Home > Pokemon come si gioca

Pokemon come si gioca

Pokemon come si gioca

Alcune mosse richiedono un colore specifico delle energie per essere attivate. Ricordiamoci che ci sono i rapporti di forza classici della serie: Alcune mosse richiedono il lancio di una moneta per sapere se applicare danni o effetti aggiuntivi. Eccoli di seguito:. Ritirare un Pokémon in panchina, al costo delle energie indicate in basso a destra sulla carta, rimuove tutte le condizioni sfavorevoli, tranne il sonno e la paralisi. La guida, come il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon è in costante evoluzione. Nel caso in cui abbiate dei suggerimenti o dei consigli su come migliorare questa guida, fatevi avanti! Fateci sapere su Facebook, nei commenti o a info vg Pokémon GCC.

Avete le carte Pokémon, ma non sapete che farci. Vi diamo una mano noi. Visita il sito ufficiale. Vinci ancora più premi nella modalità Sfida giocatore e lotta subito con carte che hanno fatto la storia nel nuovo formato storico del GCC Pokémon Online. The Pokémon Company International declina ogni responsabilità per i contenuti di eventuali altri siti Web collegati non controllati da The Pokémon Company International. Prima di cominciare a giocare leggetelo approfonditamente! Oltre al Formato Standard, è presente anche il Formato Esteso , che comprende tutte le espansioni a partire da Nero e Bianco in poi:.

Per essere un buon giocatore ti è richiesto un comportamento preciso. Potrà essere particolarmente amaro dopo una sconfitta, ma devi superare la vergogna e dare la mano al tuo avversario: Lo scopo è divertirsi: Dopo aver letto questo breve paragrafo sei pronto per imparare le regole. Due Pokémon che provengono da edizioni diverse, ma che hanno lo stesso nome, sono da considerarsi carte uguali ad esempio non puoi avere più di 4 Blaziken nel tuo mazzo, tuttavia potresti avere 4 Blaziken e 4 Blaziken-EX. Il livello del Pokémon presente nelle carte della serie Diamante e Perla non fa parte del nome del Pokémon, quindi anche se il livello è diverso, non puoi avere più di 4 Pokémon con lo stesso nome.

Nel prossimo paragrafo scoprirai i vari tipi di carte incontrabili nel GCC Pokémon. I tipi di carte che possiamo trovare nel GCC sono 3: Le carte Allenatore sono a loro volta divisi in sottocategorie a partire da Pokémon Bianco e Nero: Le carte Pokémon e le carte Energia restano in campo dopo averle giocate. Le carte Allenatore escluse alcune eccezioni dopo essere state usate vanno messe nella Pila degli Scarti successivamente analizzeremo le varie parti del campo di gioco. Andiamo ad analizzare le carte Pokémon che costituiscono il fulcro del gioco. Questa è la classica carta Pokémon ed è formata dai seguenti punti fondamentali:. Sono carte Pokémon molto forti, con tanti PV e attacchi molto potenti.

Quelli delle espansioni più recenti sono tutti Pokémon Base, quelli delle espansioni più vecchie potevano essere delle evoluzioni come ad esempio Dustox ex che si evolveva da Cascoon. Le carte Pokémon ex vecchie presentano i bordi brillanti. Il nome della carta contiene la -EX finale nel nome, quindi è possibile, per esempio, giocare 4 Lucario-EX e 4 Lucario normali. Possiedono un singolo attacco e pv superiori ai Non possono usare gli attacchi dei Pokémon-EX da cui evolvono. Se avete un figlio alle elementari prima o poi vi capiterà di confrontarvi con il famigerato mondo dei Pokémon.

Non intendiamo quello virtuale di Pokémon Go, dove si acchiappano mostri con lo smartphone, che ha fatto impazzire anche molti adulti la scorsa estate, ma quello reale fatto di carte, bustine, scambi e deck da milioni di dollari, che scandiscono le giornate dei nostri bambini, tra gioie e dolori. Anche perché i bambini quasi mai vogliono giocare con le carte, ma semplicemente possederle, collezionarle e mostrarle agli amici. Ergo, inutile svenarsi in edicola per comprare bustine da 5 euro, perché potresti assistere alla scena di un bambino che, dopo aver aperto il pacchetto, lancia le carte a terra con una smorfia dopo che non ha trovato niente di suo interesse.

Quando hai pescato una carta, potrai fare un'azione troverai la loro descrizione nei passaggi in seguito. Metti in campo un Pokemon base. Se hai un pokemon base in mano, puoi mettere quel pokemon in panchina. Usa le carte Energia. Puoi assegnare una carta Energia per turno a un pokemon, a meno che non si applichi un effetto speciale. Usa le carte Allenatore. Queste carte hanno il loro effetto riportato sulla carta e ti permettono di fare molte cose utili. Puoi usare carte Allenatore, Tifoso o Stadio solo dal secondo turno di gioco. Saranno molto utili più avanti nel gioco. Evolvi il tuo pokemon. Se hai la carta evoluzione per un pokemon attivo o in riserva, puoi evolverlo.

Puoi evolvere un pokemon solamente a partire dal tuo secondo turno di gioco. Inoltre non puoi evolvere un pokemon che si è appena evoluto in questo turno. Usa il potere di un pokemon. Alcuni pokemon hanno poteri o abilità speciali che possono essere usati in aggiunta ai loro attacchi. Questi poteri sono riportati sulla carta. Ritira il tuo pokemon. Puoi ritirare un pokemon se ha subito troppo danno.

Avrai vinto quando pescherai l'ultima Carta Premio. Questo significa che non avrà nessun Pokémon per contrastare i tuoi attacchi, quindi avrai vinto! Torna all'inizio Inizio del Gioco Lancia una moneta per decidere chi inizia. Chi vince il sorteggio decide se inizia lui o il suo avversario. Puoi usare una moneta speciale Pokémon, se ne hai una.

Regolamento del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon - Pokémon Millennium

Regolamento per il Gioco di Carte Collezionabili Pokémon. Vai alla pagina Regole e risorse per trovare informazioni sul GCC Pokémon, sul programma Play!. Vinci il Gioco nel caso si verifichi uno o più di queste cose sotto elencate: . Per ritirare il tuo Pokémon Attivo, devi scartare una Energia come segnato nel suo. Non intendiamo quello virtuale di Pokémon Go, dove si acchiappano mostri con è un gioco che favorisce sì le relazioni fra bambini, ma non funziona come le. Vinci il Gioco nel caso si verifichi uno o più di queste cose sotto elencate: . Per ritirare il tuo Pokémon Attivo, devi scartare una Energia come segnato nel suo. Regolamento del GCC Pokémon aggiornato al 25 marzo che apprezzarlo; dopo una sfida si rimane amici come prima, è questo lo spirito del gioco. Questa azione viene definita come "evoluzione" di un Pokèmon. Non puoi evolvere un Pokèmon che hai appena giocato o che si è già evoluto in quel turno . tuo mazzo di 60 carte, che utilizzerai per giocare con i tuoi amici e sfoggiare la tua squadra di Pokémon! CONCETTI DI BASE DEL. GCC POKÉMON. COME SI.

Toplists